I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia
I Ferragnez in Puglia

Le precauzioni, in questa prima estate post-Coronavirus, sono state attuate scrupolosamente dai Ferragnez, perché il rischio contagio fosse ridotto ai minimi termini. Ma la paura di aver contratto il Covid-19 in una Sardegna più affollata del dovuto è stata tale da indurre la famiglia a sottoporsi a tampone. A rivelarlo, attraverso le proprie Instagram Stories, è stato Fedez. «Vista la situazione esplosa in questi giorni, abbiamo deciso di sottoporci al tampone, ospiti e Leo compresi», ha detto il rapper. «Fortunatamente stiamo bene. Mi auguro lo stesso per voi», ha continuato, spiegando come sia stato il clima teso a spingere lui e Chiara Ferragni al test.

«C’è sicuramente un’aria un po’ pesante. Personalmente, quest’estate abbiamo evitato di frequentare discoteche e luoghi troppo affollati, ho rifiutato diverse serate in cui mi hanno proposto di cantare per un mio personale scrupolo», ha poi aggiunto il rapper, che con la moglie e il figlio ha trascorso le vacanze in Italia, tra la Puglia e le Isole.

LEGGI ANCHE

Chiara Ferragni e Fedez in Puglia, tra gossip, possibili gravidanze e pizzica

LEGGI ANCHE

Chiara Ferragni e la sua (pseudo)cellulite: il potere delle foto senza filtri

LEGGI ANCHE

Effetto Chiara Ferragni agli Uffizi: boom di giovani visitatori (altro che «scandalo»)

Source: Vanityfair