Chiara Ferragni
Chiara Ferragni
Charlotte Top di Nué
Giulia De Lellis
Erika Boldrin
Chapeter 6, la nuova campagna di Nué
Rita Ora con l’amica Jade Rae Williams
Eleonora Carisi
Valentina Ferragni
Il top amato dalle star
Negin Mirsalehi
Leandra Medine Cohen
Linda Tol
Chapeter 6, la nuova campagna di Nué
Chiara Capitani
Chapeter 6, la nuova campagna di Nué

«Lavorare sullo scintillio». Ce lo insegnava la guru degli sparkling outfit, Carrie Bradshaw. Della stessa idea è anche Nué, il marchio nato a Kiev nel 2019, ispirato al glamour holliwoodiano anni Venti con l’obiettivo di aggiungere a un guardaroba minimalista un dettaglio di prêt-à-party, come un choker, un bra o una minigonna che brilli sotto la luce, attirando l’attenzione.
Il suo Charlotte Top, una bralette in seta che copre giusto giusto il seno e nulla di più, interamente tempestata di strass, con scollatura quadrata, è diventata in pochissimo tempo la chicca di riferimento di influencer e fashioniste. Per il brand, infatti, «brillare è sempre una buona idea». Lo sanno bene Chiara Ferragni, Giulia De Lellis, Eleonora Carisi, Rita Ora e Leandra Medine Cohen, giusto per citare alcune delle fedelissime appartenenti alla «Nué Gang».

Questo top funziona sia con un jeans a vita alta quanto con un completo nero elegante o addirittura sopra a un top, una camicia bianca o abbinato a uno slip dress. Un elemento che, nonostante sia scintillante e di primo acchito non portabilissimo, è riuscito a imporsi come elemento essenziale del guardaroba. Il primissimo modello era nei classici oro e argento. L’ultima collezione, Chapter 6 (ogni capitolo prosegue con la storia, come se il top fosse un racconto), gioca invece con colori squillanti come il fucsia e il verde lime che alcune influencer indossano in combo – ben riuscita – con stampe pitonate e animalier.

Questi capi d’abbigliamento di gioielleria, come ama definirli la designer Viktoria Udina, ricordano l’allure del tessuto mesh metallico inventato da Gianni Versace a cavallo tra gli anni Novanta e l’inizio del Duemila, e per le Instagrammer incallite il filtro dall’effetto tutto luccichìi, Kira-Kira. Un tocco di luce per chi, insomma, vuole infondere un po’ di spensieratezza al proprio outfit, anche autunnale e che, come Carrie Bradshaw, ha «scintillio» tra le sue parole preferite.

LEGGI ANCHE

Strawberry Dress, l’abito diventato virale che ha conquistato anche Harry Styles

LEGGI ANCHE

Se anche Sarah Jessica Parker si fa ispirare da Carrie Bradshaw

LEGGI ANCHE

10 tendenze degli anni Duemila che tutte indossavamo (e che torneranno di moda?)

Source: Vanityfair